lunedì 19 marzo 2018

L'ECONOMIA: ISOLA DEGLI ACCORDI


Come già detto in precedenza, il governatorato degli Ur che sono giunti a visitare i "confini" del continente di Ethusa è solo una piccolissima frazione di un impero oltreoceano. Avendo già problemi e conflitti già per conto loro, il piano degli Ur, fin dal principio, è sempre stato quello di tenere una condotta neutrale, con l'obbiettivo di ottenere trattati commerciali e stabili rapporti con i regni che avrebbero incontrato. Tale comportamento non è mai cambiato e con i trattati che, svoltisi proprio sull'isola, conclusero la lunga guerra che aveva coinvolto Nhug, Zhelt e l'Impero, l'interesse per intavolare trattative crebbe enormemente. Proprio con l'Impero gli Ur hanno tentato, e sono riusciti alla fine, ad intessere un fitto scambio di merci: dai tessuti, che gli Ur esportano con grande facilità e interesse, ai metalli, di cui, però, gli imperiali, soprattutto se si parla di ferro, bronzo e rame, hanno maggior quantità e quindi riescono a esportarlo più agevolmente.
Nell'ultimo secolo l'aristocrazia imperiale ha iniziato a subire un vero e proprio fascino per determinati prodotti degli Ur, tanto da richiedere e infine ottenere l'apertura di "quartieri" in alcune città imperiali, agevolazione e privilegio che l'Impero concede molto raramente.
Un'ultima curiosità, piuttosto rilevante, è che i due imperi hanno stipulato un trattato che vincolasse gli scambi all'uso delle monete d'argento, specificando anche un determinato peso, così da diminuire i possibili problemi di cambio che l'Impero avrebbe potuto avere se si fossero usate monete auree.
Ora che una guerra sta per coinvolgere l'Impero, però, i rapporti rimarranno immutati...?

Sulla possibilità che gli Ur abbiano mire espansionistiche, meglio chiarire subito che sarà piuttosto improbabile. Nel continente d'oltreoceano il loro impero è in una situazione instabile e ha già sufficienti nemici. Su un loro eventuale intervento futuro, invece, nulla è certo, specialmente se si considera il misterioso rapporto che lega gli Ur agli abitanti dell'Isola dei Maligni.
Per qualunque dubbio, domanda o confronto potete lasciare un commento sulla Pagina Facebook Gli Annali della Caduta oppure direttamente qui sul blog.
A presto e stay tuned 😁.