lunedì 23 ottobre 2017

L'ISOLA DEI MALIGNI

Ci sono molte storie sugli abitanti di questa piccola isola. Conosciuta abbastanza poco dagli abitanti di Zhelt, all’epoca di Evansburg II fu mandata una delegazione per instaurare dei rapporti con gli abitanti. Tornò solo un membro della spedizione, completamente impazzito. Da quel momento in poi l’Impero ha completamente abbandonato qualunque interesse per l’isola e proprio per questa sciagurata spedizione venne chiamata con il nome di Isola dei Maligni... [Da "L'Impero di Luce", Appendice]

Gli abitanti di quest'isola rappresentano l'impronta di un altro popolo, di un'altra razza che solcò il continente, in tempo immemore, lontano e ormai dimenticato. Sono sempre rimasti isolati dal resto della popolazione del continente e dai loro vicini, gli zheltiani, sono sempre stati temuti.
Nel corso della trilogia su di loro verrà detto poco, benché potrebbero avere un ruolo rilevante nella guerra. Di sicuro sono rimarranno un mistero e, soprattutto, un 'infida minaccia...







Ci sarebbe molto altro da dire sugli abitanti di questa remota isola, purtroppo, però, devo impedire alla mia mano di scrivere più del dovuto e limitare i dettagli. Arriverà il momento in cui la loro provenienza, i loro obbiettivi e molto altro verrà rivelato ma "non è questo il giorno" [cit. 😉].
Per qualunque dubbio, domanda o confronto potete lasciare un commento sulla Pagina Facebook Gli Annali della Caduta oppure direttamente qui sul blog.
A presto e stay tuned 😁.